Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per il suo funzionamento. Proseguendo la navigazione si accetta la loro presenza. Vedi Informativa Estesa.

No OK

PUMA, Pantaloni corti Uomo PR Core 7 2 in 1 Grigio Turbulence

B00K862BLW

PUMA, Pantaloni corti Uomo PR Core 7 2 in 1 Grigio (Turbulence)

PUMA, Pantaloni corti Uomo PR Core 7 2 in 1 Grigio (Turbulence)
  • coolCELL: il materiale altamente funzionale espelle il sudore all' esterno dove può evaporare. Inserti in rete anatomici migliorano la circolazione dell' aria in zone di calore critiche e garantiscono un microclima ottimale.
  • gelaserte ventilazione posteriore per una migliore circolazione dell' aria in zone di calore critiche.
  • Elementi riflettenti e logo per una migliore visibilità anche in ambienti poco illuminati.
  • Breve interni Tight con percentuale di lycra per elevata elasticità e una maggiore libertà di movimento.
  • Tasca con zip.
PUMA, Pantaloni corti Uomo PR Core 7 2 in 1 Grigio (Turbulence)
Cache Cache 7136001764, Pantaloni Donna Nero Pirate Black
Facebook Toscana sposa piena a forma di cuore Chiffon sera, abiti di lunghezza damigelle Party Ball irritabile Prom abiti Violett
Google+ Giorgio Rea Mocassini Uomo Marroni Eleganti Scarpe Uomo Artigianali Fatte a Mano in Italia Talpa
My Little Pony Unicorns signore Pigiama

“Cambia il copione della tua vita” di Maria Saccà recensione di Franca Adelaide Amico Interessante il saggio di Maria Saccà, intitolato Cambia il copione della tua vita ed edito da Franco Angeli nel 2017. Scritto da una professionista del settore, qual è la nostra scrittrice, il libro offre diversi spunti…

Continua qui

“I Best seller di Caf – Gennaio”

Donna Summer Disegno Geometrico Tunica Bohemian Parte Tagliata Il Costume Insabbiamenti Blue

“I Best seller di Caf – Gennaio” di Altea Alaryssa Gardini Ciao a tutti, oggi è la giornata della classifica! Torniamo ai normali costumi, Natale e Gennaio se ne sono andati ma si avvicina San Valentino…siete pronti per i regali ai vostri amati o, perche no, acquistare regali d’amore a…

Continua qui

“Le lame scarlatte” di Rob Himmel

“Le lame scarlatte” di Rob Himmel Recensione di Altea Alaryssa Gardini Passo felpato, un udito formidabile e una presenza di spirito più che sviluppata, sono queste le caratteristiche di un sicario che si rispetti. Esattamente queste ma Furetto non le possiede, forse una ma non è abbastanza per mettere in…

Continua qui

StyleDome Donna Maglie Maglia Canotta Autunno Camicetta Maglietta Spalle Scoperte Manica Lunga Blusa Sexy Collo Barca Tops Bordeaux 725094

“La famiglia Bèlier” di Èric Lartigau recensione di Annalisa Allegri   Un titolo banale per questo capolavoro di Èric Lartigau. Uscito nelle sale nel dicembre 2014, racconta la storia di Gigi e Rodolfe Bélier, fattori sordomuti della campagna francese, e dei loro figli Paula e Quentin. Una grave sciagura si…

Continua qui

“Orgoglio e Pregiudizio” di Joe Wright

  “Orgoglio e Pregiudizio” di Joe Wright recensione di Catia Camillini Orgoglio e Pregiudizio (Pride & Prejudice) di Joe Wright, del 2005, è l’ultima delle bellissime trasposizioni cinematografiche tratte dall’omonimo romanzo di Jane Austen, del 1813. Il film ha ottenuto innumerevoli riconoscimenti, fra cui, nel 2006, le Nomination al Premio…

Continua qui

“L’amore è una sorpresa” di Maria Cristina Sferra

“L’amore è una sorpresa” di Maria Cristina Sferra recensione di Serena Pontoriero Raccolta di tre racconti brevi, L’amore è una sorpresa ci accompagna alla scoperta o riscoperta dell’amore. Maria Cristina Sferra narra le storie di tre donne: tre età differenti, tre esperienze di vita differenti. Grazie a questa sequenza temporale…

Continua qui

“Cara maestra” di Maria Cristina Sferra

“Cara maestra” di Maria Cristina Sferra Contest Lettere al Femminile Cara Rita, sei stata la mia maestra in quarta e quinta elementare tra il 1974 e il 1976 e, sebbene io fossi solo una bambina, ricordo gli anni passati a scuola con te tra i più ricchi e stimolanti di…

Continua qui

“A mezzogiorno del mondo” di Maria Cristina Sferra

“A mezzogiorno del mondo (una storia d’amore)” di Maria Cristina Sferra Recensione di Chiara Minutillo Pensai a quanto un viaggio sia inseguimento del caso, eppure, in fondo, essenza stessa di una ricerca precisa che non conduce ad altro che a se stessi. Quanto meno di noi portiamo via partendo e…

Continua qui

Di più…